Homepage > News > Longagnani

NEWS

Classificazione dei rifiuti – evolve la normativa

In Longagnani

Variazioni normative che entreranno in vigore nei prossimi mesi e che riguardano essenzialmente la classificazione dei rifiuti.

 

Dal 1/3/2018 entrerà in vigore il Regolamento UE 1179/2016 che apporta alcune importanti modifiche alla classificazione di alcune sostanze chimiche. Queste modifiche si potranno ripercuotere sulla classificazione dei rifiuti.

In particolare sono attribuite ad alcune sostanze come l’ossido di rame (I) e (II) dei fattori M molto elevati e tali da rendere molto più restrittivi, di fatto, i  limiti per l’applicazione dell’HP14 al rifiuto.

 

Dal 5/7/2018 entrerà in vigore il Regolamento UE 997/2017 che apporta modifiche alle modalità di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 “eco tossico” rendendo necessaria, di fatto, una nuova classificazione.

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE chiarimenti interrogativi in tema di classificazione dei rifiuti alla luce delle disposizioni di cui al regolamento (UE) 2016/1179